Rendiconto utilizzo Contributo Volontario genitori

Il contributo scolastico  è una contribuzione volontaria con cui le famiglie partecipano al miglioramento dell’offerta formativa.

Non si tratta di un contributo obbligatorio e il suo mancato versamento  non pregiudica l’iscrizione.

Come viene utilizzato?

Con i contributi versati dalle famiglie degli alunni si finanziano:

  • l’assicurazione infortuni e responsabilità civile;
  • gli acquisti che incrementano le dotazioni  multimediali delle scuole e uffici;
  • gli acquisti per rinnovare e mantenere in esercizio  i laboratori strumentali e didattici, compresa la biblioteca;
  • il  noleggio di macchine fotocopiatrici necessarie alla didattica;
  • gli acquisti di materiale di consumo per le classi e sezioni di scuola dell’infanzia, delle scuole primarie e secondarie di 1°

Si possono finanziare inoltre:

  • le uscite didattiche e i viaggi di istruzione;
  • attività e laboratori per l’ampliamento dell’offerta formativa.

Riferimenti Normativi

  • Art.13 della L. 40/2007 – detrazione ai fini fiscali del contributo volontario;
  • Nota del MIUR 593/13 per cui “Il contributo rappresenta una fonte essenziale per assicurare un’offerta formativa che miri a raggiungere livelli qualitativi sempre più elevati, soprattutto in considerazione delle ben note riduzioni della spesa pubblica che hanno caratterizzato gli ultimi anni.

CONTRIBUTO GENITORI 2019-20

CONTRIBUTO GENITORI 2018-19

CONTRIBUTO GENITORI 2016-17

CONTRIBUTO GENITORI 2015-16

Contributo genitori 2014_15

 

Ultime News

Istituto Comprensivo Caponnetto

Istituto Comprensivo “Antonino Caponnetto” Monsummano

Piazza Ugo La Malfa, 17
51015 – Monsummano Terme (PT)

Dirigente: DAMI DELIA
Cod. PTIC82000Q (Istituto principale)

Tel: 0572-82606
Fax: 0572-958925
E-mail: PTIC82000Q@istruzione.it
PEC: ptic82000q@pec.istruzione.it

Mappa delle scuole